• Ingresso delle truppe alleate a Città di Castello, 22 luglio 1944
  • Primo raduno degli ex perseguitati politici della provincia di Perugia (1945). Fra gli ospiti, il terzo da sinistra nella fila in alto è l'avv. Mario Berlinguer, padre di Enrico, ex deputato aventiniano allora fra i massimi responsabili dell'Alto commissa
  • Partigiani della “S. Faustino Proletaria d'urto” in marcia
  • Partigiani jugoslavi della “Gramsci” a Norcia nel giugno 1944
  • 11.	Comando del battaglione “Tito” della brigata “Gramsci”. Al centro Svetozar Laković “Toso”
  • Partigiani della “S. Faustino Proletaria d'urto”

Seleziona la lettera per visualizzare i personaggi corrispondenti



  • Bordoni Mario

    Nasce a Terni il 27 maggio 1906. Meccanico. Anarchico. Durante la guerra civile spagnola si arruola nella Colonna Italiana, poi dopo l'8 settembre entra nelle file della Resistenza dove muore in combattimento.

    continua »
  • Galli Guido

    Nasce a Perugia il 6 febbraio 1906. Autista, meccanico. Comunista. Combattente nelle milizie rosse spagnole, viene iscritto in Rubrica di frontiera e più volte arrestato e internato.

    continua »
  • Pompili Luigi

    Nasce a Magione (Pg) il 24 Marzo 1905. Meccanico. Comunista. Combattente della Guerra civile spagnola, viene arrestato e internato nel campo di Vernet. Partigiano per la brigata "Innamorati" e "Primo Ciabatti", muore a Perugia il 20 dicembre 1976.

    continua »
  • Androsciani Agamante

    Nasce a Terni il 14 febbraio 1902. Meccanico. Comunista. Arrestato e confinato, il 2 febbraio 1945 si unisce al gruppo di combattimento «Cremona». Muore a Terni il 1 settembre 1994.

    continua »
  • Barbadoro Amleto

    Nasce a Gubbio (Pg) il 14 novembre 1898. Autista, meccanico. Comunista. Partecipa alla guerra di Spagna ed in seguito è internato nel campo di Gurs. Nel 1944 risulta residente all'estero.

    continua »
  • Bartolucci Angelo

    Nasce a Papigno (Tr) il 25 maggio 1905. Meccanico. Socialista, poi comunista. Si reca in Spagna dove si arruola nella Brigata Garibaldi e vi rimane fino al 1939. Nel 1943 risulta internato nel campo di concentramento del Vernet. 

    continua »


bk
organizzazioni
formazione
luogo
orientamento