• Ingresso delle truppe alleate a Città di Castello, 22 luglio 1944
  • Primo raduno degli ex perseguitati politici della provincia di Perugia (1945). Fra gli ospiti, il terzo da sinistra nella fila in alto è l'avv. Mario Berlinguer, padre di Enrico, ex deputato aventiniano allora fra i massimi responsabili dell'Alto commissa
  • Partigiani della “S. Faustino Proletaria d'urto” in marcia
  • Partigiani jugoslavi della “Gramsci” a Norcia nel giugno 1944
  • 11.	Comando del battaglione “Tito” della brigata “Gramsci”. Al centro Svetozar Laković “Toso”
  • Partigiani della “S. Faustino Proletaria d'urto”

Seleziona la lettera per visualizzare i personaggi corrispondenti



  • Enei Bruno

    Nasce a Barra Bonita, in Brasile (stato di San Paolo) il 17 luglio 1908. Insegnante. Liberalsocialista poi socialista. Dal 1936 fa parte del gruppo antifascista promosso da Capitini ed è tra i promotori della brigata “San Faustino”. Muore in Brasile l'8 gennaio 1967.

    continua »
  • Zagaglioni Vero

    Nasce il 30 marzo 1913 a Narni (Tr). Operaio. Comunista. Partecipa alla guerra di Liberazione all'interno del battaglione "Spartaco Lavagnini", della brigata "Gramsci" e successivamente come volontario nella divisione "Cremona". Muore a Tarquinia (Vt) il 13 settembre 1987.

    continua »
  • Zenoni Bruno

    Nato a Marmore (Tr) il 3 aprile 1908. Barbiere. Comunista. Confinato e iscritto in Rubrica di frontiera, partecipa alla guerra di Liberazione come intendente nella brigata "Gramsci" e come volontario nel gruppo di combattimento "Cremona". Muore a Terni il 23 settembre 1993.

    continua »
  • Berselli Alido

    Nasce a Terni il 2 febbraio 1903. Operaio. Comunista. Arresto, vigilato e confinato, prende parte alla guerra di Liberazione fiorentino presso la formazione partigiana «Tricolore Perseo». Muore a Terni il 9 gennaio 1980.

    continua »
  • Gambuli Settimio (Mimmo)

    Nasce a Città di Castello (Pg) il 9 aprile 1922. Maestro elementare. Comunista. Durante l'inverno del 43-44 si aggrega alla brigata Proletaria d'Urto-San Faustino per poi arruolarsi come volontario nel gruppo di combattimento Cremona. Muore a Perugia il 2 aprile 2006

    continua »
  • Morlupo Balbo (Angelo)

    Nasce a Bevagna il 14 marzo del 1924. Studente. Antifascista. Tra i fondatori della IV brigata Garibaldi, muore a Pieve Torina (Mc) il 19 febbraio del 1944, assassinato da un gruppo partigiano.

    continua »
  • Lepri Martino

    Nasce a Bevagna (Pg) IL 29 ottobre 1914. Maestro elementare. Antifascista. Arrestato dalla Gnr verso la fine del 1943 organizza la banda dei patrioti di Bevagna. Muore a Bevagna il 22 aprile del 1944.

    continua »
  • Filipponi Alfredo

    Nasce a La Valle (o Macenano, Ferentillo, Tr) il 21 settembre 1897. Negoziante. Comunista. Arrestato, amminito e sorvegliato, dopo l'Otto settembre contribuisce alla nascita della brigata "Gramsci". Muore a Terni il 3 settembre 1974

    continua »


bk
organizzazioni
formazione
luogo
orientamento