• Ingresso delle truppe alleate a Città di Castello, 22 luglio 1944
  • Primo raduno degli ex perseguitati politici della provincia di Perugia (1945). Fra gli ospiti, il terzo da sinistra nella fila in alto è l'avv. Mario Berlinguer, padre di Enrico, ex deputato aventiniano allora fra i massimi responsabili dell'Alto commissa
  • Partigiani della “S. Faustino Proletaria d'urto” in marcia
  • Partigiani jugoslavi della “Gramsci” a Norcia nel giugno 1944
  • 11.	Comando del battaglione “Tito” della brigata “Gramsci”. Al centro Svetozar Laković “Toso”
  • Partigiani della “S. Faustino Proletaria d'urto”

Seleziona la lettera per visualizzare i personaggi corrispondenti



  • Salvatorelli Luigi

    Salvatorelli Luigi. Nasce a Marsciano (Pg) l'11 marzo 1886. Storico e giornalista. Azionista. Dopo avere aderito a Giustizia e Libertà viene arrestato e sottoposto al vincolo dell'ammonizione. Muore a Roma il 3 novembre 1974.

    continua »
  • Fedeli Armando

    Nasce a Perugia il 28 gennaio 1898. Operaio meccanico. Comunista. Arrestato, confinato e internato, lavora all'organizzazione della Resistenza nella provincia di Perugia. Muore a Perugia il 10 ottobre 1965

    continua »
  • Bietolini Antonio (Rossi, Bruno Morassuti)

    Nasce a Perugia il 13 gennaio 1900. Operaio meccanico. Comunista. Oggetto di numerose aggressioni squadriste, viene più volte arrestato. Catturato dai tedeschi, viene fucilato a Valdagno (Vi) il 3 luglio 1944

    continua »


bk
organizzazioni
formazione
luogo
orientamento