• Ingresso delle truppe alleate a Città di Castello, 22 luglio 1944
  • Primo raduno degli ex perseguitati politici della provincia di Perugia (1945). Fra gli ospiti, il terzo da sinistra nella fila in alto è l'avv. Mario Berlinguer, padre di Enrico, ex deputato aventiniano allora fra i massimi responsabili dell'Alto commissa
  • Partigiani della “S. Faustino Proletaria d'urto” in marcia
  • Partigiani jugoslavi della “Gramsci” a Norcia nel giugno 1944
  • 11.	Comando del battaglione “Tito” della brigata “Gramsci”. Al centro Svetozar Laković “Toso”
  • Partigiani della “S. Faustino Proletaria d'urto”

Chiappini Poliuto

Nasce a Terni, 15 marzo 1908. Popolare. Nel 1931 viene bastonato dai fascisti in quanto rifiuta di togliersi il distintivo dell'Azione cattolica. Agli inizi del 1945 è tra i primi rappresentanti della Democrazia cristiana (Dc) nel Comitato provinciale di liberazione nazionale (Cpln) di Terni, costituitosi nella sua completezza nel corso del 1944. Reggente del Comitato promotore provinciale provvisorio della Democrazia cristiana dal 1944 insieme all'ingegnere Piero Grassini, diviene poi Segretario provinciale della Dc. Nel dopoguerra è vice sindaco e dal 1946 al 1952 è consigliere comunale a Terni In tale periodo svolge attività soprattutto nel campo assistenziale: è presidente dell'Istituto degli Orfani di guerra per bambine a Cesi, inaugurato il 5 gennaio 1950, e del ricovero di Colle dell'Oro. È corrispondente de «L'avvenire d'Italia» e de «Il Popolo», e presidente del Consiglio di amministrazione dell'Ospedale di Terni. Muore a Terni il 19 agosto 1988.


Carla Arconte


Fonti e bibl.: Ast, Archivio Comitato Provinciale della Democrazia cristiana di Terni, b. 80; Poliuto Chiappini, Testimonianza, in Alberto Monticone (a cura di), Cattolici e fascisti in Umbria (1922-1945), il Mulino, Bologna 1978; Antonio Mencarelli, Aspetti e figure dell'antifascismo cattolico umbro, in ivi; Gianfranco Canali, Terni 1944. Città e industria tra liberazione e ricostruzione, con un saggio introduttivo di Renato Covino, Amministrazione Comunale-Terni, ANPI Terni, 1984; Alessandro Portelli, Biografia di una città. Storia e racconto: Terni 1830-1985, Einaudi, Torino 1985; Aristide Radicchi, Ciò che rimane. Frammenti di storia della memoria. Filippo Micheli. A cento anni dalla nascita, Edizioni Thyrus, Arrone (Tr) 2011.



title tag
bk
organizzazioni
formazione
luogo
orientamento